Programma 2017, XXVI edizione


LA CAMBIALE DI MATRIMONIO

Venerdì 2 giugno 2017, ore 21.0 
Domenica 4 giugno 2017, ore 18.00 
Venerdì 9 giugno 2017, ore 21.00
Domenica 11 giugno 2017, ore 18.00

Farsa in un atto di Gaetano Rossi 
Musica di Gioachino Rossini
Daniele Caputo Mill
Lara Lagni Fannì
Yauci Yanes Ortega Edoardo
Paolo Ingrasciotta Slook
Diego Savini Norton
Sara Fanin Clarina
Giovanni Battista Rigon direttore e maestro al fortepiano
Orchestra di Padova e del Veneto
Marco Gandini regia
Andrea Tocchio progetto scenico
Virginio Levrio luci e video
Michele Becce costumi
Studio Vanity 2.0 trucco e parrucco
Federica Zagatti assistente alla regia e direttore di palcoscenico
Chiara Casarotto maestro di sala e di palcoscenico

Mercoledì 31 maggio, dalle ore 20.30 alle 22.30
Eccezionale apertura agli INFLUENCER della prova generale de 
“La cambiale di matrimonio” in Teatro Olimpico 
Il Rossini modernissimo, in via del tutto straordinaria, permette di assistere alla prova generale dell’opera, spiando la recita da punti di vista unici, e rubando immagini e suoni per raccontarli online, utilizzando gli hashtag *#spieallopera, #teatroolimpico, #museivicenza, #settimanemusicali, #lacambialedimatrimonio*.
Le “spie” saranno libere di muoversi sulle gradinate del teatro, nel giardino, in Odeo e persino nella buca dell’orchestra, lasciando una traccia digitale della loro esperienza.

2 giugno 2017    
OPERA
Odeo del Teatro Olimpico, ore 19.00
Conversazione introduttiva di Giorgio Appolonia  

PROGETTO GIOVANI
ORE 11
L. V. Beethoven
Sonata in Re maggiore n.15, op.28 “Pastorale”
Allegro
Andante
Scherzo, Allegro vivace
Allegro ma non troppo
R. Schumann: Davidsbündlertänze, op. 6
Lebhaft 
Innig 
Mit humor. Etwas hahnbuchen. Schneller 
Ungeduldig 
Einfach
Sehr rasch und in sich hinein
Nicht schnell. Mis ausserst starker Empfindung
Frisch
Lebhaft
Balladenmassig. Sehr rash 
Einfach 
Mit humor
Wild und lustig
Zart und singend 
Frisch 
Mit gutem Humor 
Wie aus der Ferne
Nicht schnell

MuVi  
Odeo del Teatro Olimpico, ore 14.00
Rossiniani in salotto
Assaggi di romanze da camera
con il cast de La cambiale di matrimonio e il maestro
al pianoforte

FRANZ SHUBERT (Vienna 1797-1828)
Auf dem Flusse
Diego Savini baritono
GABRIEL FAURÉ (Pamiers 1845 – Parigi 1924)
Après un rêve
Sara Fanin soprano
EDOUARD TOLDRA (Vilanova i la Geltrú 1895 – Barcelona 1962)
Madre unos ojuelos
Yauci Yanes Ortega tenore
FRANCESCO PAOLO TOSTI (Ortona 1846 – Roma 1916)Malìa
Daniele Caputo baritono
ROBERT SCHUMANN (Zwickau 1810 – Bonn 1856)
Ich grolle nicht (da Dichterliebe) 
Paolo Ingrasciotta baritono
SERGEI RACHMANINOV (Velikij Novgorod 1873 – Beverly Hills 1943)

Oh, non cantarmi, mia bella
Lara Lagni soprano
Giovanni Battista Rigon pianoforte 

Palazzo Leoni Montanari, ore 14.30
Assolo
JOHANN SEBASTIAN BACH (Eisenach 1685 – Lipsia 1750)
Partita in mi magg. BWV 1006 
Preludio 
Loure
Gavotte en Rondeau 
Menuet I e II 
Bourée
Giga
Tommaso Scimemi violino

Loggia del Capitaniato, ore 14.30
Debussy e Poulenc
 CLAUDE DEBUSSY (Saint Germain en Laye 1862 – Parigi 1918)
"Petite Suite" per pianoforte a quattro mani
En bateau, Cortege, Menuet, Ballet
Giovanna Tassoni pianoforte
Maria Luisa Zaltron pianoforte
 FRANCIS POULENC (Parigi 1899 – 1963)
L’Histoire de Babar, le petit éléphant :Lisa Nodari pianoforte 
Maria Luisa Zaltron voce recitante

Palazzo Leoni Montanari, ore 15.00
Assolo
JOHANN SEBASTIAN BACH (Eisenach 1685 – Lipsia 1750
Suite BWV 1012
Prélude 
Allemande 
Courante
Sarabande 
Gavotte I e II 
Gigue
Pietro Scimemi violoncello
 
Odeo del Teatro Olimpico, ore 15.00
Signori si balla
Shir, danze in libertà.
Paola Varricchio direzione artistica
 
Palazzo Chiericati, ore 15.30
IL QUARTETTO 
JOHANNES BRAHMS (Amburgo 1833 – Vienna 1897)
Quartetto op. 51 n. 2 in la min. 
Allegro non troppo 
Andante moderato
Quasi minuetto, moderato-allegro vivace   
Allegro non assai
Quartetto Clara Wieck
Simona Cappabianca violino
Margherita Miramonti violino
Margherita Fanto viola
Caterina Vannini violoncello

Loggia del Capitaniato, ore 15.30
Arie rubate:
tracce di classico negli standard del Jazz
Paolo Birro pianoforte
 
Palazzo Leoni Montanari, ore 15.30
Assolo
JOHANN SEBASTIAN BACH (Eisenach 1685 – Lipsia 1750 
Dalla Partita in re min. BWV 1004
Ciaccona
Tommaso Scimemi violino
 
Palazzo Leoni Montanari, ore 16.00
I pensieri delle viole
GIUSEPPE MARIA GIOACCHINO CAMBINI (Livorno 1746 – Parigi 1825)  
Quartetto op. 21 n. 3 
per violino, 2 viole e violoncello 
Allegro
Rondeau (Allegretto)
JOHN DOWLAND (Londra 1563 – 1626)
“Lachrimae Amantis”
per 4 viole e violoncello
ADRIANO BANCHIERI (Bologna 1568 – 1634)
Fantasia Prima Fantasia Secunda 
per 3 viole e violoncello
HEINRICH IGNAZ FRANZ BIBER (Stráž pod Ralskem 1644 – Salisburgo 1704) 
“Mensa Sonora”
per violino, 2 viole e violoncello 
Sonata (Adagio, Presto) Aria 
Canario (Presto) Amener 
Trezza 
Ciacona 
Sonatina (Adagio, Presto)
Lucia Zanella violino
Francesca Pretto violino/viola
Cecilia Bonato, Lisa Bulfon, Zoe Canestrelli, Federica Tirelli, Davide Zaltron viole
Gianluigi Bernardi violoncello 

Odeo del Teatro Olimpico, ore 16.00
Armenia
A. Khachaturian Sonata per violino e pianoforte
Lento. Rubato ed espressivo
Allegro ma non troppo 
Sonig Tchakerian violino
Stefania Redaelli pianoforte 

Loggia del Capitaniato, ore 16.30
Quartetto in FA
THELONIOUS SPHERE MONK (Rocky Mount 1917 – Weehawken 1982)
EDWARD KENNEDY “DUKE” ELLINGTON (Washington 1899 – 24 maggio 1974)
e composizioni originali 
Federico Zaltron violino
Federico Pozzer  pianoforte
Andrea Ruocco contrabbasso
Alessandro Ruocco batteria 

Palazzo Chiericati, ore 16.30
IL QUARTETTO 
WOLFGANG AMADÉ MOZART (Salisburgo 1756 – Vienna 1791)
Quartetto KV 465 'Delle Dissonanze' 
Adagio - Allegro 
Andante Cantabile
Minuetto - Allegro   
Allegro
Quartetto Scimemi
Gabrielle Shek violino
Tommaso Scimemi violino
Ettore Scimemi viola
Pietro Scimemi violoncello

Loggia del Capitaniato, ore 17.45
L'Europa di Beethoven
Open Trios 
Giovanni Bietti pianoforte
Pasquale Laino sax
Luca Caponi percussioni
Tutti i concerti di MuVi sono ad ingresso libero.

Sabato 3 giugno 2017
CONCERTI
Teatro Olimpico, ore 21.00
J. Tavener
Akhmatova Songs per soprano e violoncello 
Dante
Pushkin and Lermontov
Boris Pasternak
Couplet  
The Muse  
Death 
S. A. Gubajdulina 
Sonnengesang
Cantico del sole di San Francesco d’Assisi 
per violoncello, coro da camera, 
percussioni e celesta 
Komitas
Canti Armeni per soprano e violino
Dle Yaman
Chinar es 
J.S. Bach
dalla Partita in re min BWV 1004 
Ciaccona
arrangiamento per violino solo e coro
Sonig Tchakerian violino 
Mario Brunello violoncello
Coro del Friuli Venezia Giulia
Karina Oganjan soprano
Ferdinando Mussutto celesta
Pietro Pompei, Flavio Tanzi blow up percussion
Paolo Paroni direttore

Venerdì 9 giugno
 OPERA
Odeo del Teatro Olimpico, ore 19.00
Conversazione introduttiva di Alessandro Cammarano

Sabato 10 giugno
CONCERTI
Odeo del Teatro Olimpico, ore 19.00
Conversazione introduttiva di Cesare Galla
Teatro Olimpico, ore 21.00

A SALISBURGO CON IL VIOLINO DI MOZART
W. A. Mozart
Integrale concerti per violino e orchestra
Prima serata
Concerto in re maggiore KV 211
Concerto in sol maggiore KV 216
Concerto in re maggiore KV 218
Sonig Tchakerian violino solista e concertatore
Orchestra di Padova e del Veneto

Sabato 11 giugno, ore 21.00
PROGETTO GIOVANI
Violinista vincitore della "Borsa di Studio Settimane Musicali al Teatro Olimpico" dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia le cui selezioni verranno fatte a Roma il 13 maggio 2017.
Ferdinando Trematore violino
Angela Trematore pianoforte

Sabato 17 giugno 2017
CONCERTI
Teatro Olimpico, ore 21.00
A PARIGI CON CHAUSSON E DEBUSSY
Claude Debussy      Quartetto per archi in sol minore op.10
Claude Debussy      Sonata violino e pianoforte
Ernest Chausson     Concerto in re magg. op. 21 per pianoforte, violino e quartetto
Sonig Tchakerian violino
Andrea Lucchesini pianoforte
Quartetto Noûs
Tiziano Baviera violino
Alberto Franchin violino
Sara Dambruoso viola 
Tommaso Tesini violoncello

18 giugno 2017 ore 11.00
PROGETTO GIOVANI
Marco Rizzello
Primo classificato al concorso pianistico "Premio Lamberto Brunelli".
L. van Beethoven (Bonn 1770 - Vienna 1827)
Sonata n.13 in Mi bemolle maggiore op. 27 n.1
"Quasi una fantasia"
Andante - Allegro
Allegro molto e vivace
Adagio con Espressione
Allegro vivace 

F. Liszt (Raiding 1811 - Bayreuth 1886)
"Dopo una lettura di Dante"
Fantasia quasi Sonata
da "Anni di Pellegrinaggio"
Andante maestoso, Presto agitato assai, Andante, Allegro moderato, Più mosso, Andante, Allegro, Presto
C. Vine (Perth, 1954)
Sonata n.1
No tempo markings
Leggiero and legato

F. Liszt (Raiding 1811 - Bayreuth 1886)
Rapsodia Ungherese n. 12 S. 244
Mesto, Adagio, Allegro zingarese, Tempo I, Allegretto gioioso, Vivace

Vincitore: Marco Rizzello 
Menzioni Speciali a Federico Gad Crema e Lorenzo Bovitutti