Martina Filippi

fisarmonica

Inizia lo studio della fisarmonica all’età di 8 anni. Dal 2010 è allieva di Davide Vendramin presso il Conservatorio “A. Pedrollo” di Vicenza. Nel 2013 le viene assegnato il II premio al “Concorso Internazionale per Giovani Musicisti - Città di Stresa”. Ha preso parte a numerose rassegne musicali in prestigiose sedi della città di Vicenza e provincia: “Festival Biblico”, Teatro Comunale, “Sabati musicali a Palazzo Cordellina”, Giornata della musica a Palazzo Chiericati, “Concerti in Villa Caldogno” e in Villa Cerchiari a Isola Vicentina.Ha eseguito l’ “Adagio in do minore K356” di Mozart per radio Oreb.Insieme a Jacopo Parolo, ha eseguito il Concerto “Venetian DNA” per due fisarmoniche e orchestra d’archi del compositore Tiziano Bedetti per la rassegna di musica contemporanea del Conservatorio di Vicenza “Dopo il rumore”.