Giulia Rimonda

violino

Torinese, figlia d’arte nata nel 2002, Giulia Rimonda si sta perfezionando all’Accademia Stauffer di Cremona, all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e all’Accademia Perosi di Biella con S. Accardo, S. Tchakerian e P. Berman. Dal 2018 è direttore artistico della Camerata Ducale Junior, formazione di giovani talenti under 20, con sede a Vercelli. I prossimi concerti in CDJ la vedono protagonista con Andrea Lucchesini, Alessandro Milani, Enrico Fagone, Enrico Bronzi, Massimo Mercelli. Dal 2018 è artista CIDIM. Nella stagione 2020/21 é stata scelta dalla Fondazione sidente”. Gli eventi futuri la vedono protagonista in Italia a Firenze (Amici della Musica), Ischia (Giardini La Mortella, Fondazione W. Walton), Imola (Emilia Romagna Festival) Messina (Associazione Bellini), e all’estero in Australia e Turchia. Nell’ultimo anno ha collaborato con Mario Brunello, Bruno Canino e nel giugno 2021 verrà diretta da Emmanuel Tjeknavorian. Artista CIDIM, suona un violino Domenico Montagnana e un Dario Vernè del 1983.